scroll down
TRADIZIONE VINICOLA
FIANO DI AVELLINO DOCG

PRIMUM - FIANO DI AVELLINO DOCG 

VINO BIANCO

 
La tradizione vinicola campana risale al tempo della colonizzazione greca, avvenuta secoli addietro. Il territorio prevalentemente collinare ed il clima mite rendono la Tenuta adatta alla coltivazione di vitigni come come il Fiano di Avellino DOCG e l'Aglianico Irpinia DOC
 

FIANO DI AVELLINO DOCG

PRIMUM

PRIMUM

FIANO DI AVELLINO DOCG

Qualità Vino bianco
Denominazione Fiano di Avellino DOCG
Vitigno Fiano 100% CRU
Capacità 0,75 lt
Zona di produzione Montefredane (AV)
Metodo di produzione Agricoltura biologica
Ente Certificatore CCPB Srl
Codice Operatore A512
Annata di produzione 2019
Altitudine dei vigneti 450 m slm
Sistema di allevamento Spalliera - Guyot
Densità degli impianti 2860 ceppi per ettaro
Resa per ettaro 90 quintali ad ettaro
Caratteristiche del suolo Medio impasto tendente all’argilloso,
ben dotato di sostanza organica
Epoca di vendemmia Prima settimana di ottobre
Tipo di raccolta Manuale con selezione uve
Tipologia di fermentazione In tini di acciaio inox a temperatura controllata
Temperatura di servizio 8-12°C

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE

Colore Giallo paglierino
Intensità olfattive Fruttato, floreale, con profumi di mela cotogna e nocciola tostata
Palato Corposo, alcolico, minerale, armonico, equilibrato e un’acidità che consente un buon invecchiamento





SPOT PRIMUM 2019
Fiano di Avellino DOCG






ACQUISTA


Compila il modulo sottostante per richiedere l'acquisto delle bottiglie di vino